IL PRESIDENTE PERTINI IN CARCERE

Ricorre ogni anno fino a Gio Dic 31 2020 .
Sab, 03/06/2017
Dom, 03/06/2018
Lun, 03/06/2019
Mer, 03/06/2020

Il 22 maggio del 1925, Sandro Pertini, all'anagrafe Alessandro Pertini (San Giovanni di Stella, 25 settembre 1896 - Roma, 24 febbraio 1990) venne arrestato e condannato, il 3 giugno, a 8 mesi di carcere e al pagamento di un'ammenda, per diversi reati tra i quali quello di stampa clandestina. Pertini, as ue spese, distribuiva una stampa clandestina intitolata "Sotto il barbaro dominio fascista", contro il regime fascista, che colpevolizzava i Savoia per l'esistenza del regime di Benito Mussolini.
Una volta scontata la pena, nel 1926, il futuro presidente della Repubblica subì anche una pesante violenza finendo ricoverato all'ospedale.
Nel dicembre dello stesso anno, venne condannato a 5 anni di carcere per la proclamazione delle leggi eccezionali anti-fasciste.
.
Davi Zahedi